oasi di serenità

Il menù nel Ristorante à la carte “da Levino” rappresenta una vera e propria svolta nell’ambito della ristorazione, in quanto, pur rispettando l’ordine ed il numero delle portate, varia a seconda dell’offerta giornaliera.

Il percorso gastronomico comincia con una serie di antipasti in cui vengono proposte varie crudità, prediligendo Tartare (di Scampi o Ricciola) e pesci sfilettati (Branzino, Orata, Cernia, Triglia..), quindi si passa agli antipastri Freddi, prima di concludere con I Caldi.

Nelle varie stagioni che si susseguono proponiamo le speciali Vellutate, esaltando sempre le verdure di stagione, servite con gamberetti scottati.

I primi, o meglio, “la Pasta!”. Tipicamente italiana, non c’è regione dove non si faccia un consumo regolare. Anche noi consumiamo regolarmente le paste, da quelle fresche a quelle essiccate. Quelle fresche a volte sono di uso casalingo, altre artigianali, ma sempre con prodotti di qualità. Le paste secche sono tipicamente abruzzesi, infatti i due pastifici più noti (Del Verde e De Cecco) oltre ad usare la semola di grano duro di primissima qualità e il metodo di essiccazione, aggiungono un altro elemento importantissimo: l’utilizzo dell’acqua purissima proveniente dalla sorgente del fiume Verde, all’interno del Parco Nazionale della Majella. Di seguito alcune proposte di primi piatti che riassumono la nostra tradizione culinaria: un Brodo di Pesce con Tubetti o “Trinciatelli” alla Levino,  Paccheri con Ragù di Crostacei, Gnocchetti di Patate fatti in casa con Scampi e Verdure del periodo ed uno Spaghetto con Scampi e Calamaretti alla Marinara.

Per quanto riguarda I secondi, la nostra offerta riguarda il Pescato Locale, esclusivamente fresco, da fare alla Griglia, al Forno o al Guazzetto. In alternativa, una semplice e veloce Fritturina di Paranza.

Tutti I dessert sono fatti da noi in casa e variano di tipologia, dal Tortino di Cioccolato ai  Semifreddi (Zabaione, Liquirizia, Frutti di Bosco), passando per la Crema Catalana ed una Sfoglia con Crema Chantilly.